0

Your Cart is Empty

1 min read

Il Martinez è una pietra miliare nella storia dei cocktail eppure la sua genesi è avvolta nel mistero. Si ritiene che il Martinez sia il padre del cocktail Martini, e la ricetta (a sua volta discendente dal Manhattan cocktail) è abbastanza simile: gin, maraschino e vermut rosso, a cui si aggiungono alcune gocce di bitter.
Il nome Martinez viene dalla città californiana omonima, in cui il barista Julio Richelieu avrebbe servito un Martinez Special ad un minatore che voleva qualcosa di speciale. Col tempo il nome sarebbe mutato in Martini, fin dai primi del Novecento il più importante esportatore di vermut negli Stati Uniti.

Ingredienti:
  • 3 cl di Old Tom Gin
  • 6 cl di vermouth rosso
  • 2 cucchiai di Maraschino
  • 2 gocce di orange bitter

Preparazione:
Ghiacciate una coppetta, mettete tutti gli ingredienti, a parte al buccia di limone, in un mixing glass con ghiaccio, mescolate delicatamente e versate nella coppetta filtrando. Prendete la buccia di limone e strizzatela sopra il cocktail e il Martinez è pronto!

Iscriviti alla nostra Newsletter