0

Your Cart is Empty

SP 68 Bianco - “TRIPLE A”

FORMATO: 75 cl

PAESE: Italia

REGIONE: Sicilia

VITIGNO: Albanello, Moscato d'Alessandria

SUOLO: Sabbioso di natura calcarea

ESTENSIONE VIGNETO: 4,5 ha

TIPO D’IMPIANTO: Guyot e Cordone speronato

DENSITA CEPPI PER ETTARO: 6.000

ETA MEDIA VIGNETO: 23 anni

PRODUZIONE MEDIA PER ETTARO: 35 hl

VINIFICAZIONE E AFFINAMNETO:Pigiodiraspatura, macerazione sulle bucce e fermentazione spontanea in tini di cemento da 85 hl per 12 giorni con rimontaggi e follature giornaliere. Svinatura e affinamento negli stessi contenitori per 7 mesi.

SOLFOROSA: 40 mg/l

BOTTILGIE PRODOTTE: 20.000


PRODUTTORE:Occhipinti

PERCHÈ:L’SP68 Bianco di Arianna Occhipinti è un vino bianco fresco, leggermente aromatico e di grande finezza. Fragrante e minerale, si muove leggiadro e agile in bocca, mantenendo ricchezza e carattere, che ne esaltano beva e versatilità..

QUANDO: Durante un’escursione estiva, all’ombra di un grande albero, cercando riparo dal sole cocente, un bicchiere di SP68 Bianco fa da rimedio contro il caldo. Rinfrescante e dissetante, è un vino da merenda, da assaporare con una fetta di pane, burro e acciughe. Vi sembrerà di essere al mare.

 

Questo è in vino

Triple A

Questo manifesto nasce in seguito alla constatazione che buona parte dei vini attualmente prodotti nel mondo sono standardizzati, cioè ottenuti con tecniche agronomiche ed enologiche che mortificano l’impronta del vitigno, l’incidenza del territorio e la personalità del produttore. La standardizzazione sta generando vini simili in ogni angolo del pianeta, appiattiti nei caratteri organolettici e incapaci di sfidare il tempo.

Iscriviti alla nostra Newsletter