0

Your Cart is Empty

1 min read

Il Paloma cocktail sta ai messicani come il Gin Tonic agli inglesi, è in parole povere il cocktail messicano più bevuto ed apprezzato in Messico, grazie alla sua strabiliante piacevolezza, che si manifesta in nette sensazioni di freschezza e aromaticità. Gli ingredienti per fare il Paloma cocktail sono pochi e semplici da reperire: tequila, succo di lime e soda al pompelmo. Solitamente si aggiunge anche un pizzico di sale, per rendere il cocktail ancora più gustoso.

Sebbene sia quasi un rito, il cocktail che scandisce lo scorrere del tempo in Messico, nulla di ufficiale si sa sulle origini del cocktail Paloma, ci sono solo leggende metropolitane a tal proposito, ma nessuna teoria pindarica. Sembrerebbe che lo abbia inventato il buon, vecchio Don Javier Delgado Corona, patron e bartender del locale La Capilla, di Tequila. E dato il nome del posto in cui sorge il locale, nessuno ha da obiettare.

Ingredienti
5 cl di tequila
1,5 cl di succo di lime
9 cl di soda al pompelmo
sale, opzionale

Preparazione:
Spremete il succo di lime e filtrate il succo. Se volete, aggiungete il sale e rimescolate per scioglierlo. Versate il ghiaccio, la tequila, il lime e finite di riempire con la soda. Mescolate appena e servite un grande cocktail da aperitivo.
Una variante di questo grande cocktail messicano è il Paloma con il rosmarino, ottimo per aggiungere un tocco aromatico e pungente. Mettetene un piccolo rametto nel bicchiere e mescolate.


Iscriviti alla nostra Newsletter